Category Ufologia

Men In Black

Il 3 maggio 1975, Carlos Antonio De Los Santos Montiel stava volando verso la Città del Messico, quando il suo aereo cominciò a barcollare senza un motivo apparente.
Qualche istante dopo il pilota avvistò un oggetto grigio a forma di disco di circa tre metri, proprio al di sopra dell’ ala destra dell’ aereo.
Contemporaneamente, un secondo corpo simile al primo volava alla sua sinistra.
Ma la cosa che lo spaventò più di tutte, fu un terzo oggetto che passò sotto di lui, così vicino da toccare e graffiare il fondo della fusoliera.
De Los Santos era terrorizzato e la sua paura aumentò quando si accorse che le apparecchiature di controllo si erano bloccate ma, nonostante ciò, non riusci a controllarle l’ aereo che continuava a volare ad una velocità costante di 320 chilometri l’ora.

Read More

L’incidente Aurora del Texas

Risultati immagini per L'incidente Aurora del Texas

Volete una suggestiva storia aliena di un secolo fa?
Eccola: la storia del presunto “Ufo-crash” di Aurora,una cittadina del Texas con un migliaio di persone, appartenente alla Wise Country.
Il misterioso avvenimento risale al 1897, in concomitanza ad un fenomeno in quel periodo molto diffuso negli Usa: il ripetersi di avvistamenti di strane aeronavi fantasma, le cosiddette “Airship” (dall’inglese e un anticipazione storica del fenomeno “aeronavi” che solo negli anni Cinquanta sarà definito abitualmente “UFO”).

Ebbene prima del 17 Aprile 1897, ad Aurora erano apparse numerosi luci notturne che solcavano il cielo, unicamente alla presenza di oggetti sigari formi.
La mattina del 17 accadde l’episodio clamoroso: un oggetto oblungo in un primo tempo sorvolò la cittadina, ma in breve perse qu...

Read More

Cerchi nel grano

Immagine correlata

I cerchi nel grano, (in inglese crop circle) sono uno degli enigmi più straordinari degli ultimi tempi.
Sembra quasi che i campi più rigogliosi vengano utilizzati come una tavola da disegno per scrivere indecifrabili messaggi, che alcuni credono essere creati da “intelligenze” sconosciute.
Grandissime opere, realizzate appiattendo le spighe mature, ripiegandole ordinatamente senza spezzarle una sull’altra in senso orario, fino a formare un disegno visibile dall’alto, con curve perfette e motivi via via sempre più complessi.
Il 1978 è l’anno in cui si è cominciato a parlare del fenomeno dei cerchi nel grano, anno famoso anche per l’eccezionale ondata di avvistamenti di UFO nel mondo, anche se i primi cerchi erano comparsi già in precedenza.
Ma quale messaggio sarebbe nascosto in ques...

Read More

Abduction nel mondo e in Italia

Immagine correlata

La storia delle apparizioni degli UFO inizia, per cosi dire, nel 1947.
Poi nel 1952 si ha notizia del primo contatto ufficiale: quando George Adamski racconta di essere stato invitato a salire su un disco volante per un viaggio tra le stelle.
Fin qui tutto sembra improntato all’amicizia ed alla correttezza.
Ma ecco che nel 1954 qualcosa sembra cambiare; in quell’anno i giornali di mezzo mondo pubblicano la storia di Ghasim Faili.
L’uomo, un persiano, raccontò di essere scampato al tentativo di rapimento da parte del pilota di un disco volante.
Qualche giorno dopo, per la precisione il 9 Dicembre, Giovanni Aquilante, un agricoltore di Gricignano D’Aversa, sparì in circostanze misteriose e fu ritrovato 48 ore dopo in evidente stato di shock.
L’uomo affermò di essere stato trasportato lont...

Read More

Gli Ufo di Hitler

Già prima del 1947 si suppone che gli UFO solcassero i cieli già durante la Seconda Guerra Mondiale, ovviamente una delle prime ipotesi collegò questi mezzi prodigiosi alle armi segrete naziste. Nel 1944 però, alcuni piloti statunitensi dichiararono di essere stati attaccati da sfere luminose che, a prima vista, sembravano essere state lanciate contro di loro dai tedeschi. Altri piloti asserirono che i foo-fighters, cosi vennero chiamati questi globi rossastri, erano in grado di volare in formazione e di seguire le evoluzioni che venivano fatte per sganciarsi dall’ inseguimento. Secondo altri invece, queste apparizioni erano delle vere e proprie navi volanti costituite da tre globi allineati.

I racconti di questi avvistamenti, in un certo modo erano resi credibili dalle voci sulle arm...

Read More

L’ Area 51

Nella parte centro-meridionale del deserto del Nevada, a circa 190 chilometri dalla città di Las Vegas, esiste una zona militare denominata Area 51.
Si troverebbe in quella parte di deserto chiamata “Dreamland” cioè “Terra del sogno”.
Così denominata perché, nonostante le testimonianze di foto e riprese effettuate anche dai satelliti russi e francesi dal 1994 in poi, quest’ area sembra scomparsa dalle carte topografiche ufficiali, diventando così la zona “Top Secret” più chiacchierata del mondo.
Colpa degli UFO? Non si sa, certamente molti testimoni affermano di averli avvistati.
L’area è protetta da occhi indiscreti sia dalla catena montuosa Nellis, sia dalla stessa Aeronautica Militare statunitense mediante telecamere, sensori, recinzioni e uomini in nero armati, tutto, in...

Read More

Il caso Roswell

Il “caso Roswell” è il più importante e documentato incidente attribuito agli UFO nell’era moderna.
Il 4 luglio del 1947 la cittadina di Roswell in Nuovo Messico, negli Stati Uniti, pare sia stata testimone di un fatto “insolito”.
Si racconta che quella sera il signor Dan Wilmot e sua moglie erano seduti tranquillamente sotto la veranda di casa, quando all’improvviso entrambi notarono nel cielo un oggetto luminoso di forma ovale che sfrecciava a velocità sorprendente proprio nel bel mezzo di un fortissimo temporale.
Contemporaneamente, sui radar del Gruppo Bombardieri 509 di base vicino a Roswell, apparvero strani oggetti che attraversarono gli schermi a velocità inimmaginabile, comparendo da un lato per scomparire subito dopo dalla parte opposta.
Gli operatori, allarmati, pensarono s...

Read More

L’esplosione di Tunguska

Risultati immagini per L'esplosione di Tunguska

La mattina del 30 giugno 1908 alle ore 7,14, nella Siberia in Russia,
un’enorme bolide infuocato penetra nell’atmosfera terrestre a 8
chilometri di distanza dalla terra, invadendo il cielo di Tunguska;
un’esplosione cosi devastante che ha provocato un immenso terremoto
che venne registrato dai sismografi di quasi tutto il mondo e paragonato a
1000 bombe atomiche. Fu una vera catastrofe apocalittica.
La foresta siberiana di Taiga fu spazzata via nel raggio di 2000 chilometri
quadrati, alberi e animali completamente rasi al suolo o carbonizzati e la
polvere con i detriti si potevano notare fino a centinaia di chilometri.
Vittime umane non ci furono per il semplice motivo che l’area che si
trova nella vallata del fiume Podkamennaja e quindi era disabilitata, ma i
testimoni dichiararono che n...

Read More

Razze Aliene e Dischi Volanti

Le razze aliene:

Immagine correlata

Ci sono molti resoconti in cui si afferma che varie razze aliene avrebbero
visitato il nostro pianeta con le loro diversità fisiche, c’è anche chi
sospetta che dal 1933 ci sia stata una vera e propria cospirazione tra il
Governo degli Stati Uniti e gli alieni ai quali sarebbe stato concesso
l’utilizzo di basi sotterranee, altre invece sono considerate disumane, una minaccia per l’umanità.
Segnaliamo alcune delle più importanti e presunte razze aliene:

-Grigi:

Le loro caratteristiche sono descritte dal loro colore grigio hanno lunghe
braccia con quattro dita per ogni mano, occhi ovali neri e grandi, piccola
bocca e minuscoli fori nasali. Inoltre una testa allungata di enormi
proporzioni.
Il sistema stellare da dove provengono è Zeta Reticuli che è lontana da noi
cir...

Read More

Sfere e oggetti luminosi dai tempi antichi nell’arte e la religione extraterrestre!

Sfere luminose nei cieli dai tempi antichi:

Sono numerosi i casi di avvistamenti nei cieli di sfere di luce e
addirittura di battaglie tra globi infuocati e saettanti sino dai tempi
dell’antichità.
Il 1 Gennaio 1254 una pioggia di stelle colpisce Soun Albans, nel Middlesex
in Inghilterra, e in una bibbia del XV secolo appare un globo ardente
sopra a dei cavalieri.

Lychostene, nel suo ‘Prodigiorum ac Ostentorum Chronicon’ uscito in
Basilea nel 1557, sottolinea degli avvistamenti nei cieli del Medioevo e
racconta che nel 1479 una’trave’ sorvola la penisola arabica,
accanto alla descrizione c’è un disegno identico a un moderno missile.

Il 14 Aprile 1561 nei cieli di Norimberga appaiono oggetti cilindrici
immobili tra le nuvole, per poi far uscire delle sfere discoidali formando
evoluzioni ...

Read More