Category Esoterismo

Le Rune

Un tuffo nel passato tra le arti divinatorie…

Le Rune sono originarie delle popolazioni e dei paesi nordici e germanici e non sono quindi celtiche, come erroneamente spesso si ritiene. La parola “Runa” deriva da un antico termine anglosassone che significa “segreto” o “mistero”. Anche se alcuni studiosi le ritengono di origine greca o italiana, le Rune sono prima di tutto un alfabeto oracolare scandinavo, donato al dio Odino dopo che ebbe trascorso nove giorni appeso a testa in giù sull’albero Ygdrissil.
Vi sono delle forze naturali che possono essere veicolate e trasferite sul piano materiale, forze espresse graficamente attraverso i simboli runici. Ogni lettera ha un nome, un suono e un significato magico e profetico...

Read More

Sciamanesimo

shaman1

Lo sciamanesimo è considerata la più antica disciplina altamente spirituale, tramandata e modificata nel corso del tempo ma, ancora oggi, caratterizzata da un linguaggio simbolico universale.
Ci sono più studi, ipotesi e convinzioni personali, che fanno nascere controversie riguardanti la possibilità materiale di poter “viaggiare” tra i mondi sottili e quello terreno.
Il termine sciamano significa “colui che è in stato di estasi”; una persona che ha caratteristiche particolari quali sensibilità emotiva, capacità di adattamento e fusione con la natura, medianità con la quale comunicare con il mondo degli spiriti, antenati e spiriti di natura, ed entrare in mediazione con questi.
È una vocazione sancita solitamente da un rito di consacrazione eseguito da uno sciamano anziano...

Read More

I Celti e il Druidismo

simbolo_celtico3

I Celti sono oggi considerati dai più un mito, un fondersi di leggende romanzate dove si perdono un po’ le vere origini storiche, ma assolutamente reali. Origini che risalgono al II millennio a.C., presumibilmente all’Età del Bronzo anche se non si hanno testimonianze scritte di questo.
Di fatto sono una popolazione misteriosa, le tracce maggiori di queste popolazioni si hanno tra i Celti d’Irlanda.
La popolazione prevedeva la figura di un re che veniva scelto fra i guerrieri che si erano guadagnati maggior stima fra gli altri. La figura più importante però era il Druido, il re veniva solo dopo nella scala sociale e poteva parlare solo su sua autorizzazione.
I Druidi erano coloro che trasmettevano il sapere, figure di riferimento per l’intera popolazione, erano in grado di inter...

Read More

L’Antica Religione

wicca

L’Antica Religione o Vecchia Religione è un culto di origini pagane precedente al cristianesimo. Se ne hanno già tracce nel periodo pre-etrusco, quando ancora non esisteva una religione strutturata e la religiosità conosciuta era basata su riti sciamanici legati alla terra ed agli spiriti della natura, con la convinzione che gli antenati dopo il trapasso restassero a vegliare sui propri discendenti. Gli spiriti degli sciamani maggiormente dotati poi restavano anche col passare dei secoli, e, come vere e proprie divinità, ritenuti in grado di influenzare la natura stessa.
Difficile dare una definizione definitiva di cosa sia in quanto ognuno ha le sue idee e più o meno ipotesi a riguardo, ma di base i concetti restano quelli, c’è un detto famoso tra le streghe che cita: “se fai una d...

Read More

Ouroboros

Il Dragone Ermetico, meglio noto come Uroboro, è uno dei simboli alchemici che ricorrono con più frequenza quando si parla di Alchimia. Il serpente che si morde la coda, simbolo della continua rinascita e dell’eternità.Questa enorme creatura sarebbe stata la chiave per arrivare a tutte le trasmutazioni della materia. Materia che veniva sottoposta ad una serie di trattamenti che l’avrebbero trasformata prima in ognuno dei quattro elementi: aria, fuoco, acqua e terra, fino a ricavarne poi la quinta essenza, denominata Pietra Filosofale.

uroboro1

Credenza vuole che fosse il serpente del paradiso, colui che aveva insinuato nell’uomo la bramosia della conoscenza...

Read More

Alchimia, Nicolas Flamel e la pietra filosofale

Alchimia

alchimia3

L’Alchimia ha origini molto antiche, già i Faraoni dell’antico Egitto ne avrebbero fatto uso, l’etimologia della parola stessa che contiene chem o quen e cioè nero, stava ad indicare la terra del Nilo in contrasto con il rosso della sabbia del deserto.
Fu però nel IV secolo che iniziò a fiorire in modo sempre più forte, durante la persecuzione ad opera dei cristiani verso i pagani.
Da lì è progredita, tanto da vantare nomi di personaggi Ermetici illustri e dei quali si parla ancora oggi quando si nomina l’Alchimia, uno su tutti Ermete Trismegisto che, con la sua Tavoletta di Smeraldo, ha riportato frasi sibilline per i più, ma di gran significato per gli alchimisti.
“Ciò che è sopra è come ciò che è sotto”…“il sole è suo padre, la luna è sua madre, il vento l’ha p...

Read More

Cos’e’ l’esoterismo?

Esoterismo cioè “esoterico” più il suffisso “ismo”. “Esoterico” deriva dal greco εσωτερικός (esotericos), che è l’insieme delle parole εσώτερος (esoteros) “interno” e εἰκός (eikos) “è naturale” (locuz.). Da cui gli studi esoterici sono gli studi sulla natura interna dell’uomo che riguardano quelle Scienze che portano alla riscoperta di chi siamo veramente, del nostro Vero Io, attraverso l’introspezione di noi stessi. Oggi ESOTERISMO è un termine abusato per indicare prassi magiche, riti di cartomanzia, calcoli cabalisti e altre forme di superstizione, cioè credenze di natura irrazionale.

Nel 1992 Antoine Faivre, titolare della cattedra di “Storia delle correnti esoteriche nell’Europa moderna e contemporanea” all’EPHE di Parigi, ha proposto la pri...

Read More